Galleria


P.M. Tende
Showroom – Metalvetro – Infissi
Via Azzanello, 40 – Dragona (RM)

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Detrazioni Fiscali 2019 : ecobonus per le schermature solari del 50%

L’ecobonus ai fini delle detrazioni fiscali 2019 per le schermature solari è stato fissato al 50%. È il momento di rinnovare i tuoi spazi esterni con tende da sole, pergole e coperture che permettano il risparmio energetico degli edifici, contenendone la temperatura interna.
Ecco i dettagli!

In attesa di conoscere le disposizioni ufficiali da parte dell’Agenzia delle Entrate, riportiamo i dati salienti estrapolati dal vademecum 2017 reso disponibile da ENEA – da intendersi come linea guida – in merito alle detrazioni fiscali previste per l’installazione di schermature solari.

I benefici fiscali per le opere di risanamento energetico degli edifici esistenti sono stati istituiti con la Legge n° 296 del 27/12/2006 e sempre prorogati negli anni successivi. Con la Manovra finanziaria 2018, il Governo ha prorogato l’ecobonus a tutto il 2018, confermando le schermature solari tra gli interventi ammessi alla detrazione.

Possono fruire delle suddette detrazioni fiscali 2019:

  • persone fisiche (compresi esercenti arti e professioni)
  • contribuenti che hanno reddito di impresa (persone fisiche, società di persone, società di capitali)
  • associazioni tra professionisti
  • enti pubblici e privati che non hanno attività commerciale

La richiesta di detrazione dev’essere inviata telematicamente tramite il portale dell’ENEA, entro 90 giorni dalla fine dei lavori.
Per fruire dell’agevolazione fiscale non è necessario effettuare alcuna comunicazione preventiva. Inoltre, dal 13 dicembre 2014, è stato soppresso l’obbligo di inviare una comunicazione all’Agenzia delle Entrate, qualora i lavori proseguano oltre il periodo di imposta.

Le detrazioni fiscali 2018 sono valide sia per le nuove installazioni sia per la sostituzione di dispositivi esistenti. Le schermature solari, per beneficiare dell’agevolazione fiscale, possono essere integrate al serramento oppure applicate – purché in modo solidale con l’edificio – all’esterno o in aggetto (in quest’ultimo caso evitando il loro posizionamento con orientamento a nord).

Le norme citate attualmente non prevedono determinati requisiti di prestazione energetica, quindi tutti i prodotti che rientrano nella definizione di schermature solari beneficiano della detrazione fiscale. Il requisito primario è che la struttura sia aderente all’involucro edilizio.

L’importo massimo detraibile è pari a 60.000 €, che corrisponde a una spesa di 120.000,00 €. La detrazione si svilupperà in 10 anni a rate costanti.